0     Distese senza tempo e senza inganno (mi piace immaginarle prati d'erba azzurra) che sequestrano questi occhi a lungo per intimare lor di non curarsi del buio che presto spegnerà il tramo"/>

Autore

Articoli correlati

Lascia un commento

2017 GoccediPoesia.org - Designed and Powered By Neocarpe